Purea di Melanzane o Baba Ghannouj

Ago
2012
08

scritto da on Piatti etnici

Nessun commento

Oggi vi propongo un tipico contorno della cucina araba che io spesso utilizzo come antipasto con qualche crostino di pane: semplice, buono e sopratutto qualcosa di diverso da presentare ai propri ospiti senza eccedere con lo stile etnico! L’unica cosa che potreste non avere in casa è la Tahina, ma ormai la trovate in tutti i supermercati. La Tahina ha la consistenza di una salsa abbastanza densa e deriva dalla tostatura e tritatura dei semi di sesamo allungata con olio. Nella cucina araba/turca viene utilizzata come condimento per accompagnare le verdure o per arricchire piatti come i Falafel o Humus.

Ingredienti:

  • melanzane: 2
  • aglio: 2 spicchi
  • Tahina; 2 cucchiai
  • succo di 1 limone
  • prezzemolo tritato: 1 cucchiaio
  • sale, olio

Lavate le melanzane, bucherellatele con una forchetta e mettetele in forno caldo per circa 45 minuti.

Quando saranno molli e cotte, estraetele dal forno ed eliminate la buccia e mettete la polpa in una ciotola o in un piatto.

Schiacciate la polpa aiutandoci con una forchetta.

In una altra ciotola unite gli spicchi d’aglio tritati, il prezzemolo, la tahina e il succo di limone e amalgamate bene il tutto.

Unite la polpa di melanzane con la salsa e mescolate bene.

Sistemare la purea in un piatto, cospargete con un filo d’olio e servite con fette di pane tostato.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Involtini di Melanzane
Tom Ka di Pollo (zuppa Thai con pollo)
Mini parmigiana di melanzane "light"

Tags: , , ,