Fregola primavera

Apr
2012
29

scritto da on Esperimenti, Pronti in 5 minuti

Nessun commento

Ho conosciuto la fregola nella mia vacanza in Sardegna di qualche anno fa. A parte le splendite spiagge, il mare simil caraibico e l’ottima compagnia è stata una settimana anche piena di esperienze culinarie. La fregola è un tipico prodotto della cucina sarda, si tratta di pasta secca prodotta con semola e acqua e ridotta in palline, la similitudine con il cous cous è forte ma le palline sono più grandi e di forma regolare cilindrica: ciò comporta una cottura più lunga. In questa ricetta ho voluto utilizzarla con un sugo più emiliano e primaverile.

Ingedienti per 2 persone:

  • fregola sarda: 150 grammi
  • prosciutto cotto a dadini: 100 grammi
  • cavolo costa: 2 coste piccoline
  • grana grattugiato: 50 grammi
  • sale, pepe e olio

Come prima cosa mettette a bollire l’acqua per cuocere la fregola.

In una padella mettete un filo d’olio, tagliate a pezzetti il cavolo costa e mettete a cuocerlo in padella per qualche minuto.

Dopo qualche minuto aggiungete il prosciutto cotto a dadini, aggiustate di sale e pepe.

Lasciate cuocere per 5 minuti ancora.

Una volta cotta la fregola, circa 10/15 minuti a seconda della marca, unitela al sugo e aggiungete il grana grattugiato.

Il piatto è pronto! Buon appetito!

Forse ti potrebbe interessare anche...

Pote alla Modenese
Tom Ka di Pollo (zuppa Thai con pollo)
Guacamole

Tags: , , , , ,