Radiatori con Olive e Melanzane

Mar
2012
23

scritto da on Esperimenti

Nessun commento

 

L’altra sera Il Doc aveva voglia di pasta ma il frigo iniziava ad essere un po’ vuoto. Mi era rimasta una melanzana tutta sola e allora ho iniziato a cucinare, partendo dalle classiche basi emiliane: olio e cipolla… Il risultato è il seguente.

Ingredienti:

  • pasta tipo radiatori: 160 grammi
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla rossa, anche bianca o dorata va bene
  • olive verdi snocciolate, 1 confezione
  • passata di pomodoro, 200 grammi circa
  • sale, olio

 

Mettete a scaldare l’acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo tagliate a pezzetti la cipolla e fatela soffriggere nell’olio dentro un tegame.

Pelate e tagliate a dadini la melanzana e aggiungetela alla cipolla quando quest’ultima è dorata.

Cuocete per circa 10 minuti aggiungete, le olive snocciolate e colate, la passata di pomodoro, un mezzo bicchiere d’acqua e aggiustate di sale.

Lasciate cuocere per 10 minuti e cuocete la pasta, scolatela e saltate 2 minuti pasta e sugo insieme per amalgamare il piatto.

Io ho scelto i Radiatori, mi sembravano ideali per raccogliere questo tipo di sugo. Certo una pasta lunga o liscia non è adatta.

Buon appetito!

Forse ti potrebbe interessare anche...

Involtini di Melanzane
Maccheroni al forno
Pollo con salsiccia e funghi

Tags: , , , , ,