Strudel salato

Lug
2012
27

scritto da on Esperimenti

Nessun commento

Ormai la mia passione per la pasta sfoglia è svelata e ben conosciuta a tutti. Di fatto con questo tipo di pasta si riescono a fare delle ricette molto gustose e soprattutto molto semplici e veloci.

Ingredienti:

  • rotolo di pasta sfoglia: 1
  • prosciutto cotto a fette: 100 grammi
  • broccolo verde: 1
  • porro: 1
  • formaggio filante (io ho usato scamorza affumicata): 100 grammi
  • timo, latte, olio: q.b.

In una padella, aggiungete un filo d’olio e fate cuocere per 10\15 minuti il broccolo tagliato a pezzetti e il porro tagliato a rondelle. Verso fine cotture aggiungete un po’ di timo.

Nel frattempo, aiutandovi con una grattugia a denti larghi, sminuzzate il formaggio.

Srotolate la pasta sfoglia e disponeteci sopra le fette di prosciutto cotto in modo da ricoprire tutta la pasta.

Al centro della pasta sfoglia disponete le verdure e il formaggio grattugiato.

Richiudete a portafoglio la pasta come per ottenere un cilindro. Cospargete la superficie con un pennello e un po’ di latte. Mettetelo a cuocere in forno a 180° per 20 minuti fino a quando la pasta diventa rosata.

Tagliate a fette e lo strudel salato è pronto. Saporito e gustoso proprio come piace a me! Io l’ho utilizzato come piatto unico una sera, ma è un’altra idea per presentarlo come finger food durante un aperitivo. Buon appetito!

 

 

 

Forse ti potrebbe interessare anche...

Pesce persico con radicchio rosso
Sovracosce di pollo in salsa di peperoni
Farfalle speck, asparagi e stracchino

Tags: , , , , , , , , ,