Torta della nonna

Mag
2012
14

scritto da on Dolci, Piatti tradizionali, Ricette

Nessun commento

Oggi vi propongo una ricetta tradizionale per preparare la classica torta della nonna, cioè con crema e pinoli. E’ una delle mia torte preferite e in inverno quando si hanno ospiti è ottima da accompagnare a una buona tazza di tè o di cioccolata. Il segreto di questa ricetta è fare una pasta per la base friabile e una crema consistente, ecco come…

Ingredienti crema:

  • farina 00: 1 e 1/2 cucchiaio
  • un uovo
  • latte: 1/2 litro
  • zucchero: 3 cucchiai
  • una noce di burro
  • fiala di aroma al limone: 1
  • pinoli: 125 grammi

Ingredienti base:

  • farina 00: 3 etti
  • zucchero: 100 grammi
  • burro: 125 grammi
  • uovo: 1
  • dose per dolci: 1/2
  • fiala di aroma al limone: 1

Come prima cosa dovete procedere con la preparazione della crema. In un pentolino versate il latte, aggiungete l’uovo e mescolate bene.

Aggiungete la farina e stemperate bene in modo che non si formino grumi.

Aggiungete la noce di burro, la fiala al limone e mettete il pentolino sul fuoco. Fate cuocere la crema a fuoco lento mescolando costantemente in modo che il composto non si attacchi al pentolino fino ad ottenere una consistenza non troppo liquida. Una volta pronta spegnete il fuoco e coprite il pentolino con un foglio di pellicola. Questo farà in modo che non si formi la “crosta” sulla superficie della crema prima di poterla mettere in forno.

Adesso potete procedere con la preparazione della pasta per la base. Il segreto per una buona pasta friabile è la consistenza del burro, infatti, questo deve essere a temperatura ambiente e molto morbido, ma non dovete scaldarlo per farlo diventare liquido, lo lasciate semplicemente fuori dal frigo per mezzora, oppure se avete fretta potete metterlo nel micronde per 15 secondi al minimo e otterrete la consistenza giusta. In una terrina unite: la farina, lo zucchero, la dose, il sale, la fiala al limone e l’uovo e mescolate.

Aggiungete il burro e con le mani iniziate a lavorare la pasta con delicatezza fino ad ottenere un impasto friabile ma con gli ingredienti ben amalgamati.

Imburrate e infarinate lo stampo per non far attaccare l’impasto.

Posizionate l’impasto per la base nello stampo facendo attenzione di creare un bordo sufficientemente alto per contenere la crema.

Aggiungete la crema sopra alla base appena stesa.

Aggiungete i pinoli sopra alla crema.

Cuocete in forno (modalità statica) a 180° per circa 40 minuti.

Forse ti potrebbe interessare anche...

Muffin con gocce di cioccolato
Salame dolce alla nutella
Spiedini di mazzancolle (o gamberi) al forno

Tags: , ,